Al via il Piano Strategico di LE2C-Lombardy Energy Cleantech Cluster

Febbraio 16, 2021
https://www.tifq.it/wp-content/uploads/2021/02/09_Energia-300x225-p96icJ.jpeg

Dopo il COVID-19 il mondo non sarà più lo stesso. Nella gravità della crisi pandemica sta emergendo una nuova corrente di pensiero tra gli economisti – dalla Banca Mondiale al mondo accademico, fino ad arrivare alla Agenzia Internazionale della Energia (IEA) – secondo cui il cammino verso una transizione energetica dalle risorse fossili alle rinnovabili è inarrestabile.
È partendo da questo presupposto che LE2C-Lombardy Energy Cleantech Cluster – associazione riconosciuta da Regione Lombardia come cluster tecnologico per l’energia e l’ambiente che da oltre 10 anni è impegnata a supporto della crescita, innovazione e competitività del sistema produttivo regionale – ha pubblicato il Piano Strategico LE2C 2021-27.
La definizione del documento deriva dalla volontà di allinearsi al settennato di Horizon Europe, sottolineando il legame forte ed imprescindibile tra Cluster e iniziative della Comunità Europea.

L’attività principale di Lombardy Energy Cleantech Cluster è costituita dalla costante promozione di una cultura di open innovation e dalla creazione di opportunità di dialogo tra mondo delle imprese e mondo della ricerca. L’obiettivo è quello di generare valore e crescita per le aziende e centri di ricerca associati e di esportare le best practice sul territorio nazionale, europeo e internazionale.
Il sostegno all’open innovation avviene tramite tre principali modalità di lavoro:

  1. le 6 aree di competenza, un ventaglio di conoscenze e un livello di approfondimento di altissimo livello in grado di identificare gap tecnologici o esigenze di allineamento a nuove normative (nel dettaglio, smart energy, sustainable manufacturing, building, water energy, clean air, circular economy).
  2. i progetti speciali, che vengono avviati nel momento in cui un’attività passa dagli aspetti di studio a quelli di sviluppo di un progetto più strutturato;
  3. i progetti finanziati,che consentono di portare l’idea incubata nelle aree di competenza e sviluppata nei progetti speciali verso un progetto pilota su scala reale, in grado di testare gli impatti ambientali, economici e sociali dell’innovazione.

All’interno del Piano 2021-27, inoltre, sono stati individuati quattro pilastri strategici – riduzione della CO2, sviluppo dell’idrogeno, simbiosi industriale e digitalizzazione – sui quali saranno sviluppate le azioni del Cluster nelle 6 aree di competenza.

ICIM SpA, ente di certificazione, è il referente di Lombardy Energy Cleantech Cluster per l’Area Sustainable Manufacturing.

Il Piano Strategico LE2C 2021-27 di Lombardy Energy Cleantech Cluster sarà presentato con un webinar mercoledì 25 febbraio 2021 alle 16.30. Durante il seminario verranno illustrati i contenuti e la struttura del Piano Strategico e presentate le sfide e gli obiettivi definiti per i prossimi sei anni in ciascuna delle 6 Aree di Competenza indentificate dal Cluster LE2C.

Per informazioni, per iscriversi al webinar e per scaricare il Piano Strategico LE2C 2021-27 evergycluster.it

16 febbraio 2021

Sede
SOLUZIONI E SUPPORTO TECNICO PER LA CRESCITA DEL VALORE IMPRENDITORIALE DELLE IMPRESE.

Capitale Sociale € 10.000,00 interamente versato – C.F./P.IVA e Iscriz. Reg. Imprese n. 04725630968 – R.E.A. n. MI-1767708

Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento di ICIM GROUP.