Export per la Nigeria: i servizi OMECO per la certificazione SONCAP sulla conformità dei prodotti

Marzo 11, 2022
https://www.tifq.it/wp-content/uploads/2022/03/6_Export-in-Nigeria-300x225-u0DFPQ.jpeg

L’Organizzazione Nigeriana degli Standard – SON – ha implementato una serie di linee guida per regolamentare l’export verso la Nigeria che vengono applicate attraverso SONCAP (SON Conformity Assessment Programme), il programma di verifica obbligatoria di conformità di prodotto per tutte le esportazioni verso il Paese, ad esclusione dei prodotti vietati (e dettagliati nella circolare della Central Bank of Nigeria-CBN).

Il SONCAP è dunque obbligatorio per tantissimi prodotti e anche per l’esportazione delle macchine industriali e delle loro parti di ricambio. Le aziende italiane che commerciano con la Nigeria sono tenute ad ottenere, tramite un Ente Accreditato, il Certificato di Prodotto e il Certificato SONCAP necessari ad effettuare lo sdoganamento delle merci in maniera più veloce.

Ci sono diversi percorsi possibili per arrivare all’ottenimento della certificazione SONCAP ma, in ogni caso è necessario presentare dei test report emessi o da un laboratorio accreditato ISO/IEDF 17025 o dallo stesso produttore, purché la prova sia presenziata da ente accreditato SON.

OMECO vanta l’esperienza necessaria a individuare le soluzioni più idonee per le esportazioni di vari prodotti in Nigeria.
OMECO è in grado di fornire alle aziende interessate un servizio di certificazione SONCAP ‘su misura’, organizzare ispezioni pre-shipment e, in qualità di laboratorio accreditato ISO 17025,  di effettuare le prove secondo le normative della Nigeria per prodotti elettrici, chimici, materiali da costruzione e molti altri, propedeutici al rilascio delle relative certificazioni.

Sede
SOLUZIONI E SUPPORTO TECNICO PER LA CRESCITA DEL VALORE IMPRENDITORIALE DELLE IMPRESE.

Capitale Sociale € 10.000,00 interamente versato – C.F./P.IVA e Iscriz. Reg. Imprese n. 04725630968 – R.E.A. n. MI-1767708

Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento di ICIM GROUP.